SAVE THE ICON – ELVIS PRESLEY

“Save the Icon”, randomly citting one – Elvis Presley Roxy in the Box’s new artistic project is an experiment in performance/photography focusing on the use of historical icons of contemporary life. In this quest and the research which led her to “Save the icon”, the artist aimed to provoke viewers regarding the impossibility of halting… Read more »

The Mother Bride

    The surrounding cloud; the splinters in the eyes. The softness of the tulle, the coldness of the marble. The chill of a death that befogs and dazzles. Veil upon veil. Folds upon folds. Wounds upon wounds. What mother would not wish to keep her child in a padded cradle? And what bride would… Read more »

THE SECRET OF LOVE

The video installation entitled “The Secret of Love” is characterized by highly recognizable aesthetics such as 1940s-1950s American gangster movies. In contrast to this distinctive, exclusively North American feature is the Mediterranean sound of Raiz which embraces the cultures of the rest of the world. In this game of roles, two differing realities coexist on… Read more »

FROM THIS SIDE OF TIME

Al di qua del tempo video installation 2011 English version soon available. We apologize for the inconvenience.

GROS SEL, FOOTBATHS AND CONSCIENCE

Gros Sel e Pediluvio
Roma, 2011

PERFORMANCE EXHIBITION SERIES a cura di CHIARA VIGLIOTTI
La serie di performance SO EXOTIC! è un progetto a cura di Chiara Vigliotti che si inserisce all’interno dell’intervento culturale Reload. La mostra apre al pubblico sabato 5 marzo dalle ore 20.00 alle 22:00 negli spazi del lucernaio delle officine Rosati, con un focus italiano sulla pratica performativa contemporanea.

Partecipano al progetto Paolo Angelosanto, Tiziana Contino, Loredana Galante, Lorenzo Mazzi e Roxy in the Box provenienti da cinque diverse città italiane e presentati da cinque colleghi curatori e direttori di museo, che con l’ausilio di un video messaggio introdurranno agli spettatori, ciascun artista.

“Il titolo emerge da una riflessione intellettuale che contempla due aspetti: il primo riguarda la volontà di ideare un progetto che fosse qualitativamente accattivante e che invitasse alla partecipazione artisti non solo romani, pur mantenendo dei costi di realizzazione pari a zero. Per farlo mi sono posta il presupposto oggettivo della sfida curatoriale e della condivisione delle idee con altri colleghi. Esotico è quindi inteso come sinonimo di diversità che incuriosisce e con la quale si vuole interagire.

Il secondo aspetto, letteralmente da esotismo cioè inerente a paesi lontani, invita a riflettere sull’uso delle pratiche curatoriali no budget, che pur nel rispetto dell’indipendenza dell’arte, ritengo profondamente lontani dalla realtà e dalle reali necessità culturali, che necessitano per sopravvivere di investimenti spesso privati, a tutela degli operatori del settore e per la salvaguardia del lavoro di ricerca degli artisti.”

(Chiara Vigliotti )

BACK HEART

BACK HEART tribute to Micheal Jordan acrylic on canvas 2009       English version soon available. We apologize for the inconvenience.

MESSAGE IN A BUBBLE

installazione
acrilico su mdf, 2008

Le mille bolle blu, colorate e gioiose cantate da Mina, sono proprio da archiviare. Con Roxy in the Box (Napoli, 1967) il motivo è diventato un jingle da discoteca, il sapone è ora gomma da masticare e il mondo regala sogni solo a chi afferma la propria immagine con glamour e sex-appeal, senza rimanere soffocato dalla polvere di stelle nell’universo di vanity fame costruitosi.

Si sviluppa così un concetto a tratti autobiografico -di arte e amore, verità e bugie, illusioni e falsità- che lega tra loro quattro opere pittoriche, un video e una video-chat. Si schiudono sulla parete, come i petali di un fiore, i 42 tondi ad acrilico su tavola di Message in a Bubble, un luogo circoscritto dove l’immaginazione diviene un medium per raffigurare persone e personaggi. Volti sconosciuti di chi resiste, vincendo battaglie personali, di chi chiedendo un abbraccio fa da contrappunto alla voglia di condividere in Sharing bubbles, mentre per qualcun altro The bubble has burst, il sogno o l’incantesimo della vita è scoppiato mettendo a nudo la durezza della realtà. Messaggi d’amore e speranza sono contenuti invece nella coppia che soffia su una nuova bolla in Forever, tutti caratterizzati da scritte brevi, da leggere in velocità come uno slogan pubblicitario, con una grafica riconducibile a quella dei comics, dei font da spot e da computer.

PULP A(C)TION

        SMILING AND “SCAMAZZANDO” * PULCINELLA By Anita pepe I’d like to beat Pulcinella to a pulp!». The expression is undoubtedly colourful, but comes as no surprise to those familiar with the phrase. Those, instead, who have never heard it before, can rectify the situation starting this evening until the end of… Read more »

I HAVE TO BREAK YOUR BLOOD

Singer/Performer: Gennaro De Masco T’aggia scassà ‘o sanghe*. What promise could be more brutal, what threat more exaggerated? And yet, anything is possible in the highly colourful reality that Roxy in the Box presents in all its “natural” savagery where she juxtapositions teeth grinding in anger and the wide-eyed hurt look of betrayed innocence. But… Read more »

MATER Annunciation

titolo opera: MATER
autore: roxy in the box
tecnica: acrilico su tela
misure: 140cm x 180cm
anno: 2007
Installazione annunciazione
video dvd
3’41”
2005

Kitakkat

Singer: Gennaro De Masco  Bodies with uncontrolled designations, registered brands recording all the fetishist chaos, super-pop scenes between social roles and the multiplication of identities … Roxy in the box glides along supermarket shelves, in bathroom cabinets, in front of kitchen shelves, inside bulging drawers and chests of drawers and boxes and small cases which… Read more »

BETWEEN THE SHEETS

Between the sheets
video pittura installazione, 2003

L’installazione è “Between the Sheets” dove c’è un uomo e una donna good morning e bonjour bonjour, ad un certo punto i personaggi di questo video indossano delle camicie di forza, è stata una riflessione sull’inizio di ogni giornata di tutti noi, non tutti hanno la possibilità di iniziare ciò che si desidera.

BASIL STEPHANIE

Il basilico di Stephanie
autore: roxy in the box
tecnica: acrilico su tela
misure: 150cm x 150cm
anno: 2001
animazione
2003
elaborazioni digitali
2003